Il richiamo delle foreste

Da Il Principe tigre a Il Grido del lupo: leggere l’avventura
11 – 14 anni

La lettura, per molti, comincia con l’avventura: libri che ci portano oltre il mondo delle nostre abitudini quotidiane. Nei libri della proposta Il richiamo delle foreste andremo a esplorare il genere avventura in diverse declinazioni: l’avventura degli esseri umani innanzitutto, e in particolare quella di ragazze e ragazzi, con le sue implicazioni sul coraggio e la crescita personale, la capacità di scoprire e andare oltre i propri limiti, di misurarsi con sé stessi e con gli altri; e poi l’avventura degli animali, che in molti casi si interseca con quella degli esseri umani. Nella letteratura, nel cinema, nel fumetto, i binomi uomo-animale e uomo-ignoto sono sinonimi di scontro ma anche di incontro, di sfida e di sostegno, di avversione e attrazione. Da questa relazione oppositiva sono nati capolavori e classici della letteratura come Il libro della Giungla, Il richiamo della foresta, Viaggio al centro della Terra e libri contemporanei e bellissimi come La ragazza dei lupi, La sfolgorante luce di due stelle rosse e soprattutto Il principe tigre, di Chen Jiang Hong, e Il grido del lupo, di Melvin Burgess, che saranno i libri guida del percorso.

Potrebbero interessarti