Casa editrice

La storia di Equilibri parla di promozione e di educazione alla lettura, di attività di formazione, e di un lavoro editoriale parallelo che prende il via già alle sue origini, nel 1999.

Da principio sporadica e occasionale, questa attività editoriale assume un’identità precisa dal 2011, con la nascita della collana Perleggere. Coltivare lettori, crescere identità, dentro la quale troveranno casa opere di autori di libri per bambini e ragazzi come Aidan Chambers, Maria Teresa Andruetto, Chiara Carminati. Obiettivo dichiarato di Perleggere è quello di promuovere anche nel nostro paese una riflessione critica sulla lettura e letteratura per ragazzi, di impostare un metodo critico interpretativo e di definire proposte metodologiche sull’educazione alla lettura, volte a fornire strumenti e indicazioni di lavoro a insegnanti ed educatori.

Con Max Storie Selvagge, una collana di storie per bambini e ragazzi, abbiamo realizzato il tassello conclusivo del nostro percorso editoriale. Con un po’ di fatica e moltissimo piacere abbiamo scelto i primi titoli della nostra collana, che nel nome e nel logo rimanda in modo evidente al piccolo protagonista di Nel paese dei mostri selvaggi, albo capolavoro di Maurice Sendak e riferimento fondamentale del nostro sguardo sulla letteratura giovanile.

Max ci è stato suggeritore nel nostro lavoro di educatori alla lettura e ci fa ora da guida nella scelta di storie selvagge per la nostra collana: storie che ruggiscano e graffino e mostrino gli artigli per condurre noi e i giovani lettori where the wild things are.

I NOSTRI LIBRI

Potrebbero interessarti