Silent book(s), i magnifici libri senza parole

SILENT BOOK(S)
i magnifici libri senza parole

10 marzo – 14 aprile 2021
SILENT BOOK(S), i magnifici libri senza parole.
Leggere le figure, dare forma alle storie

Corso di formazione on line rivolto a insegnanti della scuola d’infanzia e primaria e a bibliotecari, promosso da La Suola delle storie

Il corso si sviluppa in 4 incontri.

Gli incontri sono curati e condotti da Cristina Busani

A tutti coloro che partecipano viene rilasciato l’attestato di partecipazione. I docenti iscritti al corso attraverso il portale S.O.F.I.A, ricevono l’attestato di partecipazione del MIUR, Ufficio Scolastico per l’Emilia Romagna

PER INFORMAZIONI
scuoladellestorie@equilibri-libri.it 
sms o WhatsApp: 3487338899

GLI INCONTRI

Sono tante, oggi, le attenzioni che vengono dedicate a una particolare tipologia di albi illustrati che hanno come caratteristica fondamentale quella di essere senza parole. Questi libri illustrati, ormai comunemente definiti Silent Book, affondano le loro radici nel mondo classico dell’albo e offrono ai piccoli lettori e agli educatori nuove possibilità per esplorare il mondo delle storie. In questi libri la narrazione veicolata dalle sole immagini sembra creare libri “senza storia”. Ma ad una più approfondita riflessione si scopre la presenza forte di un filo narrativo. Questi albi offrono, attraverso un’attenta sceneggiatura sotterranea, vere e proprie esperienze narrative, a volte semplici e vicine alla dimensione del libro gioco per i più piccoli, a volte complesse, prossime al graphic novel , per costruzione grafica e spessore narrativo.

► Mercoledì 10 marzo, h 16:45 -19:45
DALL’ALBO ILLUSTRATO AL SILENT BOOK (PASSANDO PER IL MONDO DEL LIBRO-GIOCO)
Nel primo incontro verrà proposta ai docenti una sorta di cornice concettuale degli elementi chiave dell’albo illustrato: verranno spiegate ed esemplificate le caratteristiche strutturali di questo affascinante mezzo di comunicazione e narrazione, capaci di offrire grandi occasioni per lo sviluppo cognitivo ed emotivo di bambini e ragazzi.
Successivamente ci si focalizzerà sulla tipologia specifica di albo illustrato, ovvero il silent book. Attraverso concetti teorici ed esempi pratici, verranno messe in luce le particolarità di questo tipo di libri.
Si procederà con una lettura critica di alcuni dei più importanti silent book per l’infanzia e di alcuni libri gioco, anch’essi, come i primi, privi di testo scritto Verranno analizzate le loro caratteristiche strutturali e le potenzialità pedagogiche. L’incontro mira a fornire strumenti di conoscenza e riflessione per sviluppare chiavi di lettura dei testi analizzati. La modalità prevede il coinvolgimento diretto degli insegnanti tramite piccoli momenti laboratoriali alternati alle parti espositive del relatore.

► Mercoledì 17 marzo 2021, h 16:45 – 19:45
SILENT BOOKS AL MICROSCOPIO
Il secondo incontro verrà dedicato all’analisi e alla lettura critica dei più significativi silent book del panorama editoriale internazionale. Attraverso questa immersione si scopriranno le tante tipologie strutturali possibili che generano diverse modalità di lettura. Attraverso l’analisi dei silent book di riferimento verranno evidenziate le loro potenzialità per sviluppare capacità di osservazione e di costruzione narrativa, sia per i prelettori che per i lettori.
All’interno dell’incontro verrà inserito un momento laboratoriale, in cui le insegnanti, divise in piccoli gruppi tramite stanze virtuali, si sperimenteranno sulla costruzione di testo partendo da un silent book. L’incontro si concluderà con una prima restituzione e una serie di indicazioni operative per la sperimentazione in classe.

► Mercoledì 24 marzo 2021, h 16:45 – 19:45
SILENT BOOK, GRANDI STRUMENTI DEMOCRATICI
I silent book sono considerati libri fortemente democratici, caratteristica che negli ultimi anni ha portato ad un crescente interesse verso di loro, in un’ottica inclusiva. I libri senza parole possono essere fruiti da bambini che non sanno ancora leggere ma anche da bambini di diverse lingue, proprio perché il linguaggio delle immagini è in linea di massima universale.
Per la loro capacità di superare le barriere linguistiche, i silent book sono stati scelti come strumenti di comunicazione in contesti complessi, scolastici ed extrascolastici.
In particolare verrà raccontata l’esperienza che la delegazione italiana di Ibby (International Board on Book for Young people) sta realizzando nell’isola di Lampedusa attraverso il progetto chiamato “LIBRI SENZA PAROLE: DESTINAZIONE FINALE LAMPEDUSA.
Nell’incontro verranno presentati alcuni silent books particolarmente significativi su questo fronte, tra cui “L’Approdo” di Shaun Tan, utilizzato in molte esperienze scolastiche e non, in tutto il mondo.
Seguirà un momento di restituzione delle prime esperienze fatte in classe. L’incontro si concluderà con indicazioni operative per la seconda fase di sperimentazione in classe.

► Mercoledì 14 aprile 2021, h 16:45 – 19:45
DAI SILENT BOOK AL TESTO
Scrive Marcelle Terrusi: “questi libri si sono rivelati sempre eccezionali facilitatori di relazione, dispositivi capaci di azionare immediatamente la meta comunicazione del gioco e della comunicazione empatica, guide sicure che non dovremmo che seguire insieme scoprendo luoghi poetici, vocabolari e immaginari comuni, occasioni di gioia dove il confronto con l’altro (…) è anche conoscenza di se stessi»
Per questo motivo i silent book possono essere ottimi alleati e strumenti per un progetto di scrittura creativa che partendo dall’assenza di parole, coinvolga i bambini in una esperienza di costruzione di testo individuale oppure di gruppo, dove diventa centrale l’esperienza di negoziazione e co-costruzione di senso. Quello che sottolineiamo nell’approccio con questi libri, sia che si preveda o no la creazione di un testo scritto, è la straordinaria capacità che hanno di far dialogare i lettori, portatori, ognuno, della propria visione interpretativa.
Nel momento laboratoriale inserito nell’incontro le insegnanti verranno coinvolte in piccoli gruppi di lavoro, attraverso la divisione in stanze virtuali, in cui si sperimenteranno sulle potenzialità narrative del silent book
L’incontro conclusivo sarà occasione di confronto e riflessione e di rilancio con altre proposte operative.

PARTECIPAZIONE E ISCRIZIONE

Gli incontri

  • tutti gli incontri sono condotti da Cristina Busani, Equilibri
  • si svolgono on line, sulla piattaforma Zoom. Per partecipare è necessario scaricare sul proprio device l’applicazione gratuita. Poche ore prima di ciascun incontro, gli iscritti ricevono, via e-mail, l’invito a partecipare

Area riservata
i partecipanti, una volta iscritti, potranno accedere all’area riservata dedicata al corso stesso. L’area riservata viene arricchita dal docente durante lo svolgimento del corso e rimane accessibile per tutto il mese successivo la conclusione della formazione.
I materiali caricati nell’area riservata sono finalizzati a supportare la formazione, ad arricchire i contenuti del corso, a favorire il lavoro da svolgersi a casa durante le ore di lavoro individuale

Struttura oraria

  • 25 ore durata complessiva del corso
  • 12 ore di lezioni on line (4 momenti formativi da 3 ore ciascuno)
  • 13 ore di lavoro individuale a casa

Frequenza obbligatoria

22 ore (è possibile assentarsi ad 1 incontro su 4 programmati).

  • la partecipazione agli incontri on line è attestata dai tabulati emessi dalla piattaforma ZOOM. È obbligatorio che i corsisti entrino nell’aula virtuale con il proprio NOME e COGNOME visibile sul visore, a prescindere dal device che utilizzano
  • le lezioni on line non sono registrate e non si prevede la possibilità di una fruizione delle lezioni asincrone

Metodo di verifica finale
schede di lavoro a domande aperte, letture di articoli, lettura di albi o libri di narrativa per ragazzi o altre modalità indicate dal docente del corso

Attestato di partecipazione

viene rilasciato a tutti coloro che raggiungono la frequenza obbligatoria prevista e consegnano il materiale di verifica richiesto.

  • Attestato di partecipazione MIUR: i docenti, che nei tempi previsti, si iscrivono al corso mediante il portale S.O.F.I.A, ricevono l’attestato di partecipazione rilasciato dall’Ufficio Scolastico per l’Emilia Romagna
  • Attestato di partecipazione EQUILIBRI: i docenti non iscritti al corso mediante il portale SOFIA e i bibliotecari ricevono l’attestato di partecipazione rilasciato da Equilibri


Quota di iscrizione
: € 120 per l’intero corso
Qualora si voglia partecipare a due corsi di formazione, il corso del secondo corso è pari a 100 € (info scuoladellestorie@equilibri-libri.it)

 

Modalità di pagamento

  • carrello del sito con carta di credito Visa o Mastercard

per acquistare il corso mediante carrello è necessario compilare il modulo di Checkout che permette agli acquirenti di avere un profilo sul nostro sito. Grazie a questo profilo potrete anche accedere all’area riservata

  • Carta del Docente
    – Il docente deve generare un BUONO FISICO per formazione-corsi riconosciuti ai sensi della direttiva 170/2016 pari a 120 euro
    – Il buono generato, con relativo codice, deve essere inviato a scuoladellestorie@equilibri-libri.it

Per informazioni 

 

ISCRIZIONE

Le iscrizioni sono aperte da martedì 9 febbraio 2021 fino a martedì 9 marzo 2021

PER DOCENTI

I docenti che desiderano partecipare al corso hanno due possibilità:

A) Iscriversi al corso mediante il portale S.O.F.I.A

Questo permette di ricevere l’attestato di partecipazione generato dal portale S.O.F.I.A

  1. accedere al portale SOFIA e cercare, fra i corsi promossi dall’Ufficio Scolastico Regionale per l’Emilia Romagna, il corso SILENT BOKK(S), i magnifici libri senza parole, ID 58967/2021
  2. dopo essersi iscritti al portale SOFIA, acquistare il corso di formazione attraverso il carrello del nostro sito oppure pagando con CARTA DEL DOCENTE, come da indicazioni date precedentemente
  3. scaricare qui la domanda di iscrizione, compilarla in tutte le sue parti e inviarla a scuoladellestorie@equilibri-libri.it
  4. riceverai una mai di conferma dell’iscrizione

B) Iscriversi al corso direttamente sul nostro sito

Questo permette di ricevere l’attestato di partecipazione di Equilibri, cooperativa sociale

  1. acquistare il corso di formazione attraverso il carrello oppure pagando con CARTA DEL DOCENTE, come da indicazioni date precedentemente
  2. scaricare qui la domanda di iscrizione, compilarla in tutte le sue parti e inviarla a scuoladellestorie@equilibri-libri.it
  3. riceverai una mai di conferma dell’iscrizione


PER BIBLIOTECARI

  1. acquistare il corso di formazione attraverso il carrello 
  2. scaricare qui la domanda di iscrizione, compilarla in tutte le sue parti e inviarla a scuoladellestorie@equilibri-libri.it
  3. riceverai una mai di conferma dell’iscrizione

Qualora un bibliotecario abbia la necessità di fattura a favore dell’amministrazione di appartenenza, scriva a scuoladellestorie@equilibri-libri.it

Potrebbero interessarti