Nel giardino segreto

Nascondersi, perdersi, ritrovarsi nella natura
8 – 11 anni

Un giardino, una stanza, una tana, un rifugio sono luoghi dove ci si nasconde al mondo, si prendono le distanze dalle paure, ci si concede di vivere in una dimensione fantastica e ci si prepara a fare i conti con la realtà. La letteratura per l’infanzia è ricca di giardini segreti, reali o metaforici, e la lettura stessa può essere considerata un giardino segreto, che ci porta a fare i conti con le nostre dimensioni profonde, a coltivare il nostro vivaio di emozioni, sentimenti, aspirazioni. E giardino rigoglioso è la biblioteca, dove molti fiori e frutti, i giovani lettori e le giovani lettrici, vengono nutriti e coltivati.

Potrebbero interessarti