Libr'aria - piccolo festival all'aria aperta - 2015 - un giorno per VERA

Eccoci alla settima edizione di Libr'aria, piccola festival all'aria aperta, ad Albinea (Re), presso il parco dei Frassini della biblioteca Pablo Neruda, dal 27 al 30 agosto 2015.
Tutte le informazioni e gli aggiornamenti li trovate sul nostro profilo facebook
qui scaricate la locandina
qui scaricate il pieghevole

 

Un giorno per Vera - giovedì 27 agosto

Care amiche, cari amici,
Si avvicina anche quest'anno il nostro appuntamento con Libr'aria, il piccolo festival dei libri e dei lettori all'aria aperta, che si svolge ad Albinea, a pochi chilometri da Reggio Emilia.
Libr'aria, per noi di equilibri è un festival speciale: non è casa nostra, ma l'ospitalità della biblioteca e della città è tale che ci sentiamo come se lo fosse, e ci piace che sia l'occasione per dare appuntamento agli amici e farcene di nuovi.
E poi Libr'aria è anche il luogo in cui, quasi un anno fa, nella giornata conclusiva del festival, in mezzo a una mare di storie e di disegni e di bambini e famiglie, abbiamo salutato la nostra amica Vera, che proprio il giorno dopo, ci avrebbe lasciato. Ed è il luogo in cui, nel 2013, Vera ha preso parte al suo ultimo appuntamento pubblico.
Tante ragioni perché Libr'aria, quest'anno, abbia un giorno in più, un giorno per Vera, un giorno che regaliamo e ci regaliamo per stare con gli amici grandi e piccoli a raccontare per lei, a disegnare per lei, a giocare per lei.
Questa edizione di Libr'aria, quindi, prenderà il via un giorno prima del venerdì tradizionale: giovedì 27 agosto, il pomeriggio e la sera saranno dedicate proprio a Vera.
Ci saremo noi di equilibri, Alessandra, Cinzia, Cristina, Davide, Eros, Gabriela, Marina, ci saranno gli amici e le amiche del Teatro dell'Orsa, che presenteranno il loro spettacolo A ritrovar le storie, in cui, ne siamo certi, Vera riuscirà ad infilarsi. Ci saranno i bambini e le bambine di Albinea. Ci sarà la biblioteca di Albinea, col suo parco, i suoi operatori, i suoi amministratori. E ci sarete anche voi…

Ecco, questo è un invito per voi, per chi potrà e vorrà esserci.
Ci saranno molti modi per esserci.
Potrete essere presenti di persona e vi regaleremo qualche bambino e qualche bambina per raccontargli storie o disegnare con lui e ritagliare con lei e giocare con loro, come faceva Vera nei pomeriggi e nelle sere in cui era a Libr'aria.
Potrete esserci col pensiero. Scriverci una mail per dire ci sono, mandarci un segno, un disegno, un verso, una storia, un ricordo… noi lo mostreremo, lo leggeremo, lo faremo nostro, loro e suo.
Sarà anche l'occasione per fare, insieme, una cosa che a Vera piaceva fare: dare.
Chi l'ha conosciuta sa che regalava di tutto e regalava a tutti. Dava cose e dava pensieri, cartoline, lettere libri, segnalibri, sassi, castagne selvatiche… e poi Vera aveva amici a cui piaceva dare un sostegno concreto, destinando ogni anno il suo 5 per mille e altri contributi all'associazione Gialuma onlus, che alcuni suoi amici romani, Luana e Marcello, hanno costituito a Roma. Noi non abbiamo mai conosciuto Luana e Marcello, ma il fatto che fossero amici di Vera è per noi ragione sufficiente per pensare di ricambiare a Vera qualcosa di quello che ci ha dato, contribuendo a sostenere l'impegno o e il lavoro di Gialuma onlus.
Chi vorrà unirsi a noi in questo contributo potrà farlo direttamente al festival nella giornata di giovedì 27, oppure potrà fare una donazione con le modalità indicate sul sito di Gialuma onlus a questo indirizzo.
Chiediamo soltanto, a chi volesse contribuire attraverso la donazione su c/c bancario o pastale, di indicare tra le causali: Libr'aria 2015, con Vera.
A chi vorrà essere presente di persona a un giorno per Vera chiediamo anche di avvisarci per tempo, così da poter valutare assieme le modalità dell'arrivo, l'eventuale accoglienza alla stazione ferroviaria di Reggio Emilia e l'eventuale ospitalità, nei limiti dei nostri impegni nella gestione del festival.

Vi aspettiamo, allora, in qualsiasi modo possiate essere presenti, a Libr'aria, ad Albinea, giovedì 27 agosto.

Grazie.

Noi di equilibri

 

 

 

Per far leggere bambini e ragazzi,
in famiglia, a scuola, in libreria, in biblioteca


Equilibri è una società cooperativa nata nel 1999 con sede a Modena. È formata da otto soci, una segretaria e un cane, Dora.

Lavora con libri e lettori in equilibrio tra due dimensioni: il piacere di leggere e la sua faticosa conquista. Per questo progetta e conduce incontri in cui conversazioni, letture, narrazioni, giochi e laboratori rendono piacevole l'acquisizione di quelle abilità di lettura che permettono di godere pienamente della complessità del testo scritto e illustrato.

Libri, dunque, ma anche cinema e televisione, musica e multimedialità e ogni tipo di linguaggio sono gli strumenti del nostro lavoro: così da costruire, insieme, lettori di parole e di realtà.

 
home
gli equilibristi
attività
catalogo
le nostre  mostre
news
contatti

Calendario Eventi

<<  Settembre 15  >>
 Lu  Ma  Me  Gi  Ve  Sa  Do 
   1  2  3  4  5  6
  7  8  910111213
14151617181920
21222324252627
282930    


I Libri? Spediamoli a scuola!

un progetto Sinnos Editrice


Catalogo - Novità


Dove trovarli